#MUSE : Luigina

Luigina mi è stata presentata da Greta Casagrande, che si è occupa con me di questo progetto. Luigina è tutta nel suo sguardo. La leggi da li, facendo un tuffo nei suoi occhi colore del mare. E’ forza ed immensa dolcezza in un unico corpo. Ha 70 anni ed una storia meravigliosa dove il protagonista, come in tutte le più belle storie, è l’amore. Originaria di Trento, dopo il liceo, si innamora di un bellissimo ragazzo Marchigiano che ha un negozio di parrucchiere a Levico Terme. Quel ragazzo diviene il suo mentore nel lavoro ma soprattutto, suo marito nella vita. Sono quarantacinque gli anni trascorsi insieme ed oggi Luigina, ama ricordarsi di lui.

Cosa fai nella vita?
Non lavoro più da dieci anni e negli ultimi 5 ho viaggiato tantissimo. Sono stata in Israele, Giordania, Iran, Russia, Stati Uniti, Spagna e Francia. Mio marito mi manca molto ma questo mi riempie. Il mondo è bellissimo, le tradizioni sono tante e le persone, con le loro diverse culture, hanno sempre qualcosa di interessante da raccontare.

Cos’è per te LUCE?
Il mio nipotino Lorenzo e mio figlio Emanuele. Oltre a loro sicuramente anche suonare il pianoforte. E’ una mia grande passione e da due anni prendo lezioni di piano. La musica ha fatto sempre parte della mia vita. Vengo da una famiglia di appassionati, mia mamma era una grande conoscitrice dell’opera ed a casa mia c’era un pianoforte a coda che suonava il mio papà. Faccio anche parte di un coro.

Hai un oggetto che ti rappresenta in modo particolare ?
A dire la verità tanti oggetti. Vivo in una casa dove ho solo oggetti che mi fa piacere vedere ed avere intorno. Non ce nè uno in particolare. Forse le cose che mi ha regalato mio marito e che mi ricordano di lui. Ricordarmi di mio marito mi fa un sacco piacere.

Nella tua borsa cosa non manca mai?
Il mio rossetto rosso. Per il resto porto con me solo lo stretto indispensabile ma il rossetto non manca mai.

I tuoi prodotti beauty preferiti?
Il mio profumo preferito è “Scandal” di Jean Paul Gaultier”, per l’inverno però utilizzo anche “Must” di Cartier.

Luigina indossa: camicia in viscosa Michelle e pantalone palazzo Paloma
Tutte le foto di Luigina via Greta Casagrande